Suso e Donnarumma hanno la meglio sul Frosinone.

La partita di ieri, caratterizzata da una gestione arbitrale alquanto discutibile (non sull’episodio singolo ma sul metro adottato nei falli), lascia ancora la speranza di un posto Champions intatta, nonostante il prevedibilissimo pari tra la seconda squadra di Torino e l’Atalanta. Donnarumma e Suso su tutti, peccato siano i più indiziati alla cessione, così si dice …

Il tifoso milanista, o presunto tale, invece di godere di questa settimana (non vivevamo la lotta Champions all’ultima giornata da quasi un lustro) sembra più intento a cercare nemici e fantasmi. Di chi è la colpa se non siamo già in Champions?

Si parte da Gattuso e si finisce a Donnarumma passando per gli arbitri e finendo con Gazidis, quel pelato che boccia tutti gli acquisti (sic!).

I più meravigliosi, di cui torneremo a parlare, sono quelli che attaccano Gattuso e, allo stesso tempo, parlano di clamorosi errori arbitrali contro il Milan come causa di questo “ignobile” quinto posto. La logica della disonestà intellettuale e delle proprie battaglie personali in rete messe davanti al Milan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Vai alla barra degli strumenti